23 gennaio 2020

Nord-Est

Grave schianto in A4, indagato l'attore Marco Paolini

commenti |

commenti |

Grave schianto in A4, indagato l'attore Marco Paolini

E' indagato per l'ipotesi di lesioni gravissime l'attore Marco Paolini, dopo il tamponamento causato ieri dalla sua Volvo sull'autostrada A4, nei pressi di Verona, nel quale sono rimaste ferite due donne che erano a bordo di una Fiat 500.

 

L'attore, sotto choc, sentito a lungo dagli agenti della Polstrada, ha avuto un atteggiamento fortemente collaborativo. Secondo fonti bene informate, l'attore bellunese non avrebbe escluso un suo momento di distrazione alla guida, senza tuttavia poter spiegare l'esatta dinamica che ha portato la sua Volvo a tamponare la 500 che lo precedeva.

 

 

Paolini è rimasto illeso nell'incidente. La Fiat 500, sbalzata dalla violenza dell'urto oltre la carreggiata autostradale, era poi carambolata fino a terminare la corsa sulla tangenziale che corre parallela alla A4. Molto gravi le condizioni di una 52enne una vicentina che si trovava sull'utilitaria guidata da un'amica: rianimata sul posto dai sanitari del 118 è stata poi trasferita in ospedale a Verona, ed è in prognosi riservata. Ferita in modo meno serio la donna che si trovava al volante dell'auto.

 

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×