23/04/2024pioggia e schiarite

24/04/2024pioggia debole

25/04/2024pioggia debole e schiarite

23 aprile 2024

Treviso

Grave avvelenamento da funghi: coppia ricoverata al Ca’ Foncello

I coniugi sono attualmente ricoverati in medicina d’urgenza con una grave insufficienza epatica

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

funghi

TREVISO - Grave avvelenamento da funghi, ieri sera, per due coniugi trevigiani che hanno consumato funghi raccolti in un prato cittadino qualche giorno prima. La coppia si è recata al pronto soccorso dell’ospedale Ca’ Foncello di Treviso con sintomi gastroenterici riconducibili a una sospetta intossicazione da consumo di funghi, poi confermata dai tecnici delle prevenzione esperti micologi dell’Ulss 2, prontamente allertati dal personale del pronto soccrso. I coniugi sono attualmente ricoverati in Medicina d’urgenza con una grave insufficienza epatica. Alla verifica macroscopica i micologi hanno riconosciuto, tra le specie raccolte dalla coppia, alcuni esemplari di Lepiota di piccola taglia, specie velenoso-mortale per l’elevato contenuto di amatossine, responsabile di gravi intossicazioni e il cui consumo deve essere assolutamente evitato.

 

Dal ripetersi in questa stagione di più episodi di intossicazione anche molto gravi, come in questo caso, emerge quanto sia importante, se non indispensabile, far controllare tutti i funghi raccolti prima del loro consumo, anche se si ritiene di essere raccoglitori esperti. I controlli sulla commestibilità dei funghi freschi raccolti dai privati cittadini sono gratuiti e vengono effettuati dai dodici esperti micologi del dipartimento di prevenzione nei tre distretti.

 

Il servizio proseguirà fino al termine della stagione di raccolta con i seguenti orari:

Distretto Asolo: presso il Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione di Montebelluna, in via Alighieri, 12, il lunedì e il mercoledì dalle 8.00 alle 8.45. È comunque possibile richiedere, al di fuori dei suddetti orari, previo appuntamento telefonico, un controllo sui funghi raccolti ai numeri 0423614799, 0423614717.

Distretto Pieve di Soligo: presso l’Ufficio dei Tecnici della Prevenzione di Conegliano, al 3° pianto dell’ospedale De Gironcoli, in via Manin, 110, il lunedì e il venerdì dalle 8.00 alle 8.45. È comunque possibile richiedere, al di fuori dei suddetti orari, previo appuntamento telefonico, un controllo sui funghi raccolti ai numeri 0438664431, 0438663945.

Distretto Treviso: presso il Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione, sede La Madonnina in via Castellana, 2 a Treviso, dal lunedì al venerdì dalle 12.30 alle 13.00. È comunque possibile richiedere, al di fuori dei suddetti orari, previo appuntamento telefonico, un controllo sui funghi raccolti al numero 0422323758, 0422323796, 0422323798.

 


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

immagine della news

06/07/2023

Zanzare, kit larvicidi gratuiti per i cittadini

L’iniziativa, rivolta ai privati, arriva a completamento del progetto portato avanti da Comuni e Ulss 2 nelle aree pubbliche, in accordo alle disposizioni della Regione Veneto

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×