20 ottobre 2021

Vittorio Veneto

Gli Alpini hanno onorato la memoria delle vittime dell'olocausto e dei caduti a Nikolajewka

Una celebrazione conndizionata dal Covid ma non per questo meno sentita

| Tiziana Benincà |

immagine dell'autore

| Tiziana Benincà |

commemorazione caduti vittorio veneto

VITTORIO VENETO - Si è svolta ieri presso la Pieve di Sant’Andrea la cerimonia a ricordo degli Alpini caduti nella battaglia di Nikolajewka e delle vittime dell’olocausto.

Nell’omelia il celebrante Mons. Ermanno Crestani ha messo in risalto, richiamando i contenuti della sacra lettura, lo spirito degli Alpini, la loro incommensurabile generosità ed il grande merito di adoperarsi per conservare la memoria di quanto è accaduto.

Alla fine della celebrazione l’Assessore Antonella Uliana, riportando testimonianze provenienti dalla propria famiglia, si è soffermata sulle sofferenze subite dagli ebrei durante la Shoah e sulle terribili condizioni nei campi di concentramento.

Nonostante le difficoltà vigenti e le restrizioni, i momenti emozionanti non sono mancati e gli Alpini sono sempre pronti ad infondere fiducia nella comunità.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Tiziana Benincà

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

15/10/2021

Gli Alpini compiono 150 anni

Una serie di manifestazioni ed eventi culturali, sportivi e militari che, nell’arco di un anno, da oggi, 15 ottobre 2021, porteranno alla celebrazione finale

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×