05 giugno 2020

Calcio

GIUDICE SPORTIVO: FERRONATO IN DIFFIDA

Tutte le decisioni per il Girone C di Serie D

Calcio

GIUDICE SPORTIVO: FERRONATO IN DIFFIDA

TREVISO - Ecco le principali decisioni del giudice sportivo in Serie D. In diffida il trevigiano Alessandro Ferronato (nella foto).

A CARICO DI SOCIETÀ

AMMENDE

€ 2.000,00 e diffida CHIOGGIA SOTTOMARINA Per avere propri sostenitori in campo avverso: - alla sostituzione di un calciatore di colore della squadra avversaria, intonato cori comportanti denigrazione ed insulto per motivi di razza; - per l'intera durata della gara rivolto all'indirizzo di uno degli Assistenti Arbitrali espressioni dal contenuto estremamente ingiurioso e triviale; - fatto oggetto lo stesso Assistente Arbitrale del lancio di acqua e liquidi vari tra cui urina che gli stessi sostenitori provvedevano a versare in alcune bottigliette che attingevano varie volte l’Ufficiale di gara.

€ 1.000,00 ESTE S.R.L. Per avere, al termine della gara, persona non identificata ma chiaramente riconducibile alla società ospitante, rivolto espressioni estremamente irriguardose, accompagnate da bestemmie, all'indirizzo di un Osservatore Arbitrale. Detta persona reiterando le espressioni irriguardose, dopo essere stata invitata a desistere dal suo comportamento, si avvicinava con fare minaccioso all'Osservatore e, ripetendo le bestemmie, si rivolgeva a questi con espressioni dal carattere palesemente intimidatorio.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

DAVANZO AUGUSTO (UNION QUINTO) Per intervento falloso da ultimo uomo.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITÀ IN AMMONIZIONE (IV INFR)

CASELLA DANIELE (PORDENONE CALCIO SSD SRL)

ZANON CRISTIAN (TORVISCOSA)

 

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

DAL CIN ALBERTO (CITTA DI CONCORDIA)

GUSELLA ANDREA (ESTE S.R.L.)

BUCOVAZ LORENZO (N.K. KRAS REPEN)

TARDIVO ENRICO (PORDENONE CALCIO SSD SRL)

FERRONATO ALESSANDRO (TREVISO 2009)

FALCIER NICOLA (UNIONE VENEZIA)

 

Altri Eventi nella categoria Calcio

Claudio Ferrati
Claudio Ferrati

Calcio

Il direttotre sportivo dell'Opitergina Claudio Ferrati (Promozione) segnala l'attesa per la decisione di Lega e Fig su promozioni e retrocessioni

"Dopo il lockdown, ci aspettiamo buone notizie"

ODERZO - Al termine di un periodo molto duro per tutti a causa dell'emergenza sanitaria, pian piano si torna alla vita normale.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×