21/01/2022poco nuvoloso

22/01/2022velature lievi

23/01/2022sereno

21 gennaio 2022

Oderzo Motta

Giovedì a Salgareda l'ultimo saluto a Moreno Sartori

Aveva 56 anni, si è spento per una grave malattia. Nel 2010 si sposò in ospedale: la moglie, anch'essa gravemente malata, morì quattro giorni dopo

| Angelo Giordano |

| Angelo Giordano |

Moreno Sartori

SALGAREDA - Saranno celebrati giovedì a Salgareda i funerali di Moreno Sartori, 56 anni, dirigente per anni alla De Longhi: il decesso è avvenuto venerdì a causa di una grave malattia di cui soffriva da anni.
È stato consigliere comunale per anni ed ha condiviso il percorso politico dell’attuale sindaco Andrea Favaretto già 25 anni fa.

Undici anni fa aveva sposato sul letto d’ospedale la sua compagna Monia Lazzaretti, gravemente malata, che si spense quattro giorni dopo a Oderzo (qui la vicenda).

Sartori lascia nel dolore i fratelli Giancarla, insegnante, e Gianfranco, la cognata Giuseppina, il nipote Andrea, i suoceri, il cognato e i parenti tutti.

Le esequie avranno luogo giovedì 4 novembre alle ore 10,30 nella chiesa parrocchiale di Salgareda. Il feretro giungerà dalla casa funeraria di Gorgo. Dopo il rito funebre si proseguirà per la cremazione. E’ possibile far visita al caro Moreno in casa funeraria mercoledì dalle 9 alle 12,30 e dalle 14 alle 18 e Giovedì dalle 8,30 in poi. Il S. Rosario verrà recitato Mercoledì sera alle 20,00 in chiesa.

 


| modificato il:

Angelo Giordano

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×