19/08/2022parz nuvoloso

20/08/2022poco nuvoloso

21/08/2022poco nuvoloso

19 agosto 2022

Mogliano

Giorno della memoria a Mogliano

Una mostra al Brolo per non dimenticare

|

|

Giorno della memoria a Mogliano

MOGLIANO – Inaugurata nel weekend la mostra dedicata al Giorno della Memoria al Brolo Centro d’Arte e Cultura di Mogliano Veneto, alla presenza dell’Assessore alla Cultura di Mogliano Veneto Giorgio Copparoni, del curatore Angelo Zennaro e del poeta Pier Franco Uliana.

 

Il titolo della mostra riporta due scritte: la scritta di Auschwitz rovesciata ad ammonirci che le atrocità non hanno fine e a richiamare che pure oggi la situazione dei giovani è sotto il segno diffuso di manifestazioni di violenza e di sradicamento sociale; l'altra parte del titolo pone invece l'attenzione sul significato della memoria.

 

 

Una mostra dal duplice senso, attraversata cioè da immagini interiori e da ricordi.

 

I quattro giovani artisti, Benedetta Marchiori, Silvia Salvagnini, Davide Weber e Giacomo Zennaro, comunicano liberamente non solo quello che sanno ma soprattutto quello che vivono, tramite installazioni, fotografie, poesie, sonorità e video, ricorrendo a molteplici espressioni che sono nel contempo frutto di stratificazioni, deformazioni, racconti e sovrapposizione d’immagini.

 

La mostra è organizzata dall’Amministrazione Comunale, Assessorato alle Politiche Culturali, nell’ambito del programma “Giorno della Memoria”, e dall’Associazione Culturale Oltre Lo Sguardo con il patrocinio della Regione Veneto, la Comunità Ebraica e il museo Ebraico di Venezia e la Caritas Moglianese. Ingresso libero.

 

Apertura della mostra

26 gennaio - 24 febbraio 2014

 

Orario

 

Venerdì 16,30-19,30

Sabato e Domenica 10,30-12,30/16,30-19,30

 

 



Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×