22 ottobre 2020

Esteri

Giappone, il vulcano Ontake si risveglia

Arresto cardiaco per trenta escursionisti

|

|

Giappone, il vulcano Ontake si risveglia

TOKIO - Più di trenta alpinisti in arresto cardiaco sono stati trovati dai soccorritori non lontano dal picco del Monte Ontake, dopo l'eruzione improvvisa di sabato.

Un totale di duecentocinquanta escursionisti sono rimasti bloccati sulle pendici del vulcano, la maggior parte di loro è riuscita a scendere malgrado le nubi di cenere, in quarantacinque hanno dovuto trascorrere la notte sul monte.

Elicotteri militari hanno portato a valle sette persone, altre ventisei sono riuscite a scendere autonomamente. Il Monte Ontake si trova a duecento chilometri da Tokio. L'ultima eruzione risale al 1979.

 



vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×