29 maggio 2020

Vittorio Veneto

"Giallo" sulle commissioni: il presidente Botteon non sapeva nulla della convocazione

Chiesto l'annullamento della seduta

| commenti |

| commenti |

VITTORIO VENETO - Scontro sulla convocazione delle commissioni consiliari. Prima del consiglio comunale di questa sera, infatti, sono state convocate congiuntamente la seconda e la terza (bilancio): peccato però che il presidente della commissione bilancio, il consigliere Adriano Botteon del gruppo misto, non sia stato informato della convocazione.

 

Lo ha confermato anche al presidente del consiglio comunale Silvano Tocchet, dopo la segnalazione del consigliere di Partecipare Vittorio Matteo Saracino. Botteon e Saracino hanno chiesto l’annullamento della seduta, visto che la convocazione è stata firmata solo dalla presidente della seconda commissione, il consigliere Fiorenza Fiorin.

 

Il problema è che la commissione terza pare indispensabile per il consiglio comunale di questa sera, in cui si voterà una variazione di bilancio di previsione, la verifica degli equilibri di bilancio e il Dup (documento unico di programmazione) 2019-2021.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×