23/01/2022velature lievi

24/01/2022foschia

25/01/2022foschia

23 gennaio 2022

Nord-Est

Fvg, la Lega sfonda. Male il M5S

|

|

Fvg, la Lega sfonda. Male il M5S

Vola verso la vittoria il leghista Massimiliano Fedriga. Quando sono state scrutinate 1.274 sezioni su un totale di 1.369 nelle elezioni regionali in Friuli Venezia Giulia, Fedriga si attesta al 57,14%. "Grazie alla mia gente. Grazie alla mia terra. Ora al lavoro ascoltando e costruendo", ha scritto il neopresidente sulla sua pagina Facebook commentando il risultato delle elezioni. I risultati di lista, quando sono state scrutinate 1.297 sezioni su 1.369, vedono la Lega primo partito con 35,01%, a seguire il Pd con il 18,11%, Fi con il 12,05%, M5s con il 7,15%, Progetto Fvg per una regione speciale Fedriga presidente con il 6,25%, Fratelli d'Italia con il 5,52%.

 

FEDRIGA - "Ringrazio i cittadini del Friuli Venezia Giulia, non pensavo a un risultato così positivo per me, per la coalizione e per la Lega". Queste le prime parole da presidente del Friuli Venezia Giulia per Fedriga, che ringrazia anche il candidato del centrosinistra, Sergio Bolzonello, che gli ha riconosciuto la vittoria nel corso della mattinata: "Gli ho detto che ci sentiremo anche prossimamente perché adesso c'è da costruire e voglio ascoltare anche chi ha governato la Regione fino ad ora". Un accenno anche alla situazione nazionale, dopo avere sentito anche Matteo Salvini: "Abbiamo parlato di Friuli Venezia Giulia e anche lui è entusiasta del risultato. Spero che quando accaduto qui agevoli anche a Roma una scelta che rispecchi il voto dei cittadini, i quali hanno confermato, o addirittura accentuato, il risultato del 4 marzo".

 

SALVINI - "Dopo i molisani, anche donne e uomini del #FriuliVeneziaGiulia ringraziano il Pd per l'egregio lavoro svolto, e salutano Di Maio & Compagni. Grazie!!!!!". Sarcastico il commento del segretario della Lega, Matteo Salvini, sul risultato delle regionali. Il leader leghista posta anche la foto di un due di picche nella sabbia in riva al mare e lancia l'hashtag #andiamoagovernare: "Io sono pronto!", assicura.

 

AFFLUENZA - I seggi si sono chiusi alle 23 di ieri e l'affluenza alle urne è stata del 49,65% con 549.806 elettori che sono andati a votare su 1.107.415 aventi diritto. L'affluenza più alta (52,60%) è nella circoscrizione di Udine, seguono Gorizia (50,78%), Pordenone (49,80%), Tolmezzo (47,58%) e Trieste (43,90%). Alle comunali di Udine l'affluenza è stata del 57,18% con 45.940 votanti su 80.341 aventi diritto.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×