13/06/2024nubi sparse e temporali

14/06/2024velature sparse

15/06/2024poco nuvoloso

13 giugno 2024

Castelfranco

Furto al supermercato di Oderzo, denunciati in quattro

Uno di loro sarebbe anche responsabile di un analogo episodio avvenuto a Castelfranco

| Angelo Giordano |

| Angelo Giordano |

Furto al supermercato di Oderzo, denunciati in quattro

ODERZO - ISTRANA - I Carabinieri della Stazione di Istrana hanno individuato i presunti autori, a vario titolo, di reati di furto aggravato e ricettazione in concorso. Si tratta di quattro individui di origini rumene di età compresa tra i 20 e i 54 anni, già noti alle Forze dell’Ordine e senza fissa dimora, che una decina di giorni fa erano stati fermati a bordo di autovettura perché notati in atteggiamento sospetto da una pattuglia dell’Arma mentre si trovavano nel parcheggio del supermercato di via Castellana di Istrana, e quindi trovati in possesso di prodotti di cosmesi del valore complessivo di circa 600 Euro.

I militari dell’Arma, all’esito di attente verifiche, hanno poi accertato che parte della merce rinvenuta era provento di un furto effettuato - poche ore prima del controllo dei quattro stranieri - presso un supermercato a Oderzo, cui i prodotti sono stati successivamente restituiti.
Il più giovane del quartetto, inoltre, era già stato individuato dai militari della Stazione di Castelfranco come il presunto autore di analogo furto in danno di supermercato di quel centro, avvenuto l’8 novembre scorso, dove erano stati asportati prodotti di profumeria per svariate migliaia di euro. Le indagini dei militari dell’Arma proseguono per accertare la provenienza della merce trovata in possesso dei quattro indagati di cui ancora non si è risaliti al legittimo proprietario e che potrebbe essere verosimilmente il frutto di altrettanti “colpi” ad esercizi commerciali, e per scoprire i possibili “canali” di ricettazione della merce medesima.

 



Angelo Giordano

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×