29 novembre 2020

Oderzo Motta

Fuga di monossido, intossicate mamma e due figlie

È accaduto a Santa Maria di Campagna, in comune di Cessalto, nella serata di giovedì

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

l'ospedale di Treviso

CESSALTO - Sospetta intossicazione da monossido: famiglia finisce in ospedale.

È accaduto ieri verso le 20 a Santa Maria di Campagna di Cessalto, dove una mamma e le due figlie avrebbero accusato un malore.

Una volta sul posto, i sanitari hanno portato le prime cure alla mamma, una donna di 35 anni, e alle sue due figlie di 10 e 4 anni.

Tutte e tre hanno accusato un malore probabilmente dovuto a un’intossicazione, anche se sul particolare sono in corso le indagini delle forze dell'ordine. Sul posto sono accorsi anche i Vigili del Fuoco del distaccamento di Motta.

Dopo aver analizzato la situazione, ed aver verificato che nessuna delle tre era in pericolo di vita, il personale sanitario ha condotto mamma e figlie in pronto soccorso Treviso.

Sono in corso le indagini delle Forze dell’Ordine per risalire alle cause.

 


| modificato il:

Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×