24 giugno 2021

Castelfranco

Fuga di gas metano a Vedelago: allarme rientrato

Un’auto uscita di strada aveva abbattuto, questo pomeriggio, una colonnina di gas

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Fuga di gas metano a Vedelago: allarme rientrato

VEDELAGO – Poco dopo le 20.30 è rientrata l’allerta lanciata nel pomeriggio di oggi a Vedelago, nella frazione di Fossalunga, per una fuga di gas metano conseguente ad un incidente automobilistico. Una vettura, infatti, ha colpito una colonnina del gas provocando la fuoriuscita di metano e il conseguente rischio di un’esplosione.

Intervenuti sul posto i vigili del fuoco che hanno diramato il seguente comunicato: “Incidente stradale con fuga di gas metano. Divelta da un'automobile una centralina di gas metano a seguito di un incidente stradale lungo la strada provinciale 102, nel comune di Vedelago: area messa in sicurezza dai Vigili del fuoco, in corso la riparazione della perdita da parte di tecnici della ditta erogatrice del servizio”.

La sindaca di Vedelago, Cristina Andretta, nel pomeriggio aveva invitato la popolazione a evitare il tratto della strada Postumia all’altezza dell’incrocio tra via Molino e via Monsignor Lorenzo Crico, dove si era verificato l’incidente e la conseguente fuga di gas.

Di poco fa quindi la comunicazione che il problema è stato risolto: “Allarme rientrato. La situazione lungo la Postioma è stata risolta. Il traffico veicolare è stato riattivato – la sindaca Andreatta ha quindi concluso -. Grazie alla Polizia stradale e ai Vigili del Fuoco, ai Carabinieri, ai tecnici intervenuti sul luogo dell’incidente per contenere la fuoruscita di gas e a tutti coloro che hanno contribuito alla risoluzione dell’emergenza”.


LEGGI ANCHE:

Colonnina del gas colpita per un incidente a Vedelago: la sindaca invita tutti a evitare la zona

 

 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa
Direttrice responsabile

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Castelfranco
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×