04 aprile 2020

Montebelluna

Front office in biblioteca, gara per affidare gestione servizio

Risorse utili per tenere aperta la biblioteca in orario continuato, il sabato e, se necessario, nei festivi per ospitare eventi

| commenti |

| commenti |

Biblioteca Montebelluna

MONTEBELLUNA - La Giunta comunale ha approvato il progetto del servizio di front office della Biblioteca comunale per individuare il soggetto affidatario mediante una procedura di gara. Si tratta di una modalità di integrazione gestionale della biblioteca che è attiva dal 2002, anno di apertura della nuova sede della biblioteca, e che è utile per garantire il mantenimento degli attuali standard di qualità.

 

La nuova gara si rende necessaria in quanto il 1° maggio prossimo scade l'incarico di 18 mesi della cooperativa che attualmente fornisce gli operatori attivi in biblioteca, in particolare per consentire l'orario continuato di apertura di sabato mattina, nonché i servizi serali e domenicali in occasione dei numerosi eventi che nel corso dell'anno vengono programmati all'interno della struttura. In biblioteca a Montebelluna sono circa 250 i prestiti giornalieri e 750 le presenze quotidiane, sempre in aumento. Gli utenti tesserati sono 25.698 ed attivi al prestito 7004 (almeno un prestito all'anno).

 

Per il servizio che sarà affidato per due anni è previsto un costo di 109.446,00 euro all'anno, con un’operazione che dà una flessibilità che non sarebbe possibile secondo la normativa del pubblico. Come in passato il soggetto aggiudicatario avrà l'obbligo, in caso di cambio dell'attuale gestione, di assorbire e utilizzare prioritariamente il personale in organico presso l'attuale appaltatore.

 

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×