06 agosto 2020

Vittorio Veneto

Fregona, tornano a squillare i telefoni fissi tra Valsalega e Cadolten

Sistemati i collegamenti

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

Cavi telefonici Cadolten

FREGONATornano a squillare i telefoni fissi tra Valsalega e Cadolten ai piedi del Pizzoc. Conclusi da parte della Tim i lavori di sistemazione della linea aerea che era stata danneggiata dal maltempo e dalla caduta di alberi, tanto che i titolari di malga Coro avevano pubblicamente denunciato il perdurare del disservizio sebbene le bollette continuassero ad arrivare e ad essere pagate regolarmente.

 

Per questa zona montana la rete telefonica fissa rappresenta spesso l’unica modalità per poter comunicare, visto che i cellulari non prendono.

 

«Ringrazio la Tim per aver fatto quanto promesso a favore di chi vive e fa vivere la montagna e per aver ripristinato un servizio utile in caso di emergenza anche ai turisti» afferma il consigliere comunale Daniele Dal Mas che aveva denunciato pubblicamente il disservizio.

 



foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×