22 gennaio 2021

Vittorio Veneto

Fregona, il consigliere Dal Mas fuori dalla maggioranza

Sindaco, assessori e consiglieri firmano una lettera

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

Daniele Dal Mas

FREGONA – Che il consigliere comunale Daniele Dal Mas non fosse allineato alla maggioranza e al sindaco Patrizio Chies, lista con cui era stato eletto nel maggio 2019, era ormai noto da tempo, tanto che non sono mancati gli scontri, in questi mesi, tra il consigliere e resto del gruppo. Ora a sancire l’uscita dalla maggioranza di Dal Mas è una lettera firmata dal sindaco, dagli assessori e dai consiglieri, un documento che lo stesso consigliere ha reso pubblico.

 

“Il programma elettorale della lista “Patrizio Chies sindaco”, firmato e condiviso da tutti i componenti della squadra, si basa su alcuni principi: squadra, concordia e armonia – si legge nella lettera -. Ora è del tutto evidente che il consigliere Daniele Dal Mas da tempo non solo non si è attenuto a questi principi, ma spesso ha agito in senso contrario tramite dichiarazioni pubbliche, messaggi sui social e dichiarazioni alla stampa. E si è comportato come un battitore libero, spesso con interventi e polemiche volte a discreditare l’operato della maggioranza. Quindi possiamo dire che ha tradito il mandato elettorale per il quale era stato votato dai cittadini. Comunichiamo che il consigliere Dal mas non viene più considerato politicamente della maggioranza e che ogni sua esternazione sarà da considerarsi esclusivamente a titolo personale”.

 

«È da ottobre 2019 che non vengo più invitato alle riunioni di maggioranza – replica Dal Mas -, dopo che io e molti altri soci della Pro Loco ci siamo opposti a certi fatti accaduti in associazione e all'andamento poco trasparente della gestione delle Grotte del Caglieron. Sono tante le opere realizzate lavorando nell'ombra, alla faccia di chi mi definisce un'esibizionista. Ovunque mi conoscono per uno che non ha mai ceduto alle lobby e ha sempre cercato di fare l'interesse della comunità. E la gente ha saputo dare atto del mio operato lo scorso anno alle elezioni: sono stato il secondo più votato».

 

«Avendomi estromesso dalla maggioranza hanno mancato di rispetto ai miei elettori – afferma Dal Mas -. Ora saranno sicuramente la maggioranza in consiglio, ma non sono più la maggioranza nella comunità. Ho sempre operato a titolo gratuito e nel mero interesse del comune e da consigliere comunale continuerò a battermi per la difesa e per i diritti dei cittadini fregonesi continuando a portare avanti le loro istanze».

 


| modificato il:

foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×