28 ottobre 2021

Vittorio Veneto

Fregona, boom di visitatori alle Grotte del Caglieron

Tra agosto e settembre toccato quota 10mila

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

Grotte del Caglieron

FREGONA – Quasi diecimila visitatori, paganti e non, tra agosto e settembre e ora la Pro Loco di Fregona si prepara alla stagione autunnale. Boom di visitatori alle grotte del Caglieron in questa estate segnata dalla pandemia.

 

«Abbiamo registrato un incremento delle presenze – racconta Francesca Bertolin, presidente della Pro Loco di Fregona -. Come il Cansiglio, anche le grotte sono stata la meta di tante persone arrivate da Veneto, Friuli Venezia Giulia, Lombardia ed Emilia Romagna alla ricerca di luoghi all’aria aperta in cui poter trascorrere una giornata con la propria famiglia o gli amici. Pochi invece, rispetto agli anni passati, sono stati i turisti stranieri. Sempre in questo 2020 abbiamo registrato un aumento dell’interesse verso i prodotti tipici che si possono degustare ed acquistare nelle nostre grotte. Speriamo che queste presenze da visitatori si possano trasformare in turisti, capaci cioè di lasciare qualcosa al nostro territorio».

 

La Pro Loco di Fregona conferma l’apertura delle Grotte del Caglieron dal lunedì alla domenica, dalle 10 alle 18, anche per i mesi di ottobre e di novembre. «Per aumentare la frequentazione del sito in questo periodo di “bassa stagione” stiamo pensando a degli eventi da proporre ai visitatori: ad esempio il venerdì ci sono in programma delle uscite guidate sul territorio con degustazione dei prodotti» annuncia la presidente Bertolin.

 



foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×