12 luglio 2020

Vittorio Veneto

Fontana degli Arditi pulita con l'idrogetto: "Si sono staccati dei pezzi"

Ma dal comune rassicurano: "Nessun danno alla statua principale"

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Fontana degli Arditi pulita con l'idrogetto:

VITTORIO VENETO - E’ bufera sulla pulizia della Fontana degli Arditi, pulita questa mattina con l’idrogetto. Molti cittadini hanno alzato la voce contro quello che ritengono un metodo non adeguato per la manutenzione del manufatto.

 

Per la potenza del getto alcuni piccoli pezzi della fontana hanno subito un distaccamento, finendo a terra. “Si tratta di pezzi del restauro fatto 27 anni fa – conferma l’esperto, che però ha preferito mantenere l’anonimato – C’è però anche un pezzo della pietra viva della vasca”.

 

Alcuni pezzettini si sono staccati anche dal basamento, cioè dalle scale che conducono al corpo principale della fontana. Dalla “statua” - confermano dagli uffici tecnici – non si sono però verificati danneggiamenti. “Si tratta di un bene monumentale, tutelato dalla Sovrintendenza – prosegue l’esperto – Quest’ultima vieta le pulizie con l’idrogetto, e qualsiasi intervento va concordato con essa. Di solito queste operazioni si fanno con la lente d’ingrandimento e a mano, non con il getto d’acqua”.

 

L’operazione è stata eseguita da una ditta esterna, con la supervisione degli operai del comune. Si tratta di un intervento provvisorio, di semplice pulizia in occasione del raduno dei Fanti del prossimo weekend.

 

Sul caso è intervenuto il consigliere di Partecipare Vittorio, Matteo Saracino: “Per evitare sterili polemiche l’assessore Antonella Uliana dovrebbe dare delle risposte e spiegare di che intervento si tratta” ha dichiarato l’esponente di minoranza.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×