28 ottobre 2020

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Follina, beccato mentre tenta di rubare al ristorante "Mocambo"

Il rocambolesco episodio è accaduto nella serata di giovedì

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

il ristorante Mokambo di Follinaa

CISON DI VALMARINO - Tenta il furto al ristorante ma viene scoperto dai titolari: ne nasce un breve inseguimento ma viene fermato dai Carabinieri.

L’episodio è accaduto giovedì sera poco prima delle 22.

I Carabinieri della Stazione di Cison di Valmarino hanno dunque arrestato in flagranza di reato un ragazzo originario del Senegal classe 1994, nullafacente, pregiudicato, residente a Cison.

Alle ore 21.40 circa di giovedì 10 luglio, nel tentativo di commettere un furto all'interno del ristorante “Mocambo” di Follina (nella foto), via Pradegnan, stava cercando di forzare la finestra sul retro.

In quel momento è stato sorpreso dai titolari ed è scappato lungo la strada che porta a Cison di Valmarino.

I Carabinieri, allertati dalla richiesta di aiuto delle vittime, lo hanno intercettato e fermato. Al termine degli accertamenti il ragazzo, su disposizione della Procura della Repubblica di Treviso, è stato portato in carcere a Santa Bona.
 

 



Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×