24 ottobre 2021

Conegliano

Flash mob di "Noi per Conegliano": "Il Biscione deve essere salvato dal degrado"

L’iniziativa, ieri, ha riunito circa 100 persone

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Flash mob di

CONEGLIANO - Flash mob di “Noi per Conegliano” in Piazza Cima e al Biscione.

 

L’iniziativa, ieri, ha riunito circa 100 persone: i rappresentanti della coalizione hanno portato in piazza libri, strumenti musicali, palloni e attrezzatura sportiva.

 

“La città deve ripartire dalle persone e per le persone: deve ridare occasioni di incontro e confronto, basandosi sulla cultura, sull’arte, sullo sport, sulla sostenibilità e sulla solidarietà, per garantire a tutti una buona qualità di vita e dare una risposta alle nuove generazioni. La città deve essere riorganizzata su basi diverse dalle logiche politiche e partitiche, e deve occuparsi di ciò che veramente serve alle persone, alla comunità”, spiegano dalla coalizione.

 

Alcuni rappresentanti di “Noi per Conegliano” si sono recati anche al Biscione: “E’ uno dei luoghi che, nel cuore della città, merita attenzione, per essere salvato dal degrado. Deve iniziare a vivere una storia nuova”.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×