26 ottobre 2021

Conegliano

Flash mob a Conegliano per una scuola senza mascherine

I partecipanti, forse ispirati dai loro stessi slogan, hanno quindi messo in atto un “avvicinamento sociale”

|

|

Flash mob a Conegliano

CONEGLIANO – Oggi, domenica 7 giugno, presso la Gradinata degli Alpini ha avuto luogo un flash mob contro la didattica a distanza e le misure di distanziamento sociale previste nell’ambito scolastico. La manifestazione, durata pressappoco cinque minuti, è stata animata a suon di “Tutti a scuola come prima!”, “No distanziamento sociale!” e altri motti contro la ministra Azzolina e i suoi provvedimenti.

“La nostra è una manifestazione apolitica e apartitica, la sola bandiera che vogliamo tenere alta con amore e fierezza sono i nostri figli, che vogliamo possano tornare a scuola nella normalità e non nella distanza, senza sorrisi velati ed in libertà”: questo il messaggio con cui alcuni genitori hanno promosso l’iniziativa.

A onor di cronaca, nonostante l’invito degli organizzatori al rispetto delle norme in vigore e della distanza di 1 metro tra i partecipanti, per l’intera durata della protesta né l’uno né l’altra sono state propriamente rispettate.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×