08/02/2023poco nuvoloso

09/02/2023sereno

10/02/2023velature lievi

08 febbraio 2023

Treviso

Finì contro l'auto di una 48enne, uccidendola: rinvio a giudizio per una 25enne di Silea

L'episodio risale all'agosto 2021

| Angelo Giordano |

| Angelo Giordano |

Finì contro l'auto di una 48enne, uccidendola: rinvio a giudizio per una 25enne di Silea

TREVISO - La Procura della Repubblica di Treviso ha chiesto il rinvio a giudizio della 25enne Silea che lo scorso anno, alla guida della sua auto, si schiantò contro la Kia Sportage della 48enne Federica Scottà. La vittima, 48 anni, era titolare di un’azienda produttrice di complementi d’arredo. La donna stava rientrando a Maron di Brugnera quando è accaduta la tragedia a Francenigo: era l’ agosto 2021. Secondo la perizia cinematica disposta dalla Procura, pare che a causa dell’alta velocità la 25enne sia finita dapprima sulla banchina alla sua destra all’altezza di una curva, poi sarebbe rientrata in carreggiata, invadendo la corsia opposta e andando a schiantare contro l’auto della 48enne. Udienza a marzo.

 


| modificato il:

Angelo Giordano

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×