25/09/2022nubi sparse

26/09/2022nubi sparse

27/09/2022nubi sparse e temporali

25 settembre 2022

Nord-Est

La figlia non vuole vaccinarsi, la madre la picchia

Un eventuale contagio sarebbe molto pericoloso per il padre, in condizioni di fragilità

|

|

foto d'archivio

MESTRE - Si rifiuta di andare al centro vaccinazioni, la madre alza le mani sulla figlia di 20 anni. Ne nasce un alterco e devono intervenire gli agenti di polizia. L'episodio è accaduto a Mestre, nel quartiere di Bissuola.
La ragazza deve ancora ricevere la prima dose di vaccino ma si rifiuta poiché scettica. La madre non sente ragioni e le fissa un appuntamento al Pala Expo di Marghera dove l’Ulss 3 sta eseguendo i vaccini.

La donna è preoccupata per le condizioni di fragilità del marito, il contagio infatti potrebbe costargli molto caro. In casa però nasce una discussione tra madre e figlia che sfocia ben presto in zuffa, con la madre che avrebbe alzato le mani sulla ragazza. Il padre allora chiama la polizia perché non riesce a riportare la calma.
Alla vista degli agenti il nervosismo si riaccende per poi spegnersi definitivamente poco dopo, quando gli agenti ascoltano entrambe le donne per capire le loro ragioni. Non sono state segnalate denunce. OT

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

immagine della news

19/12/2021

Obbligo vaccinale scuola, gli escamotage dei prof no vax

"L'ultima trovata è quella dei docenti che hanno ricevuto la lettera di invito alla vaccinazione il 15 dicembre e oggi si sono messi in malattia per i prossimi 5 giorni. Quindi al quinto giorno non potranno essere sospesi"

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×