02 aprile 2020

Lavoro

Fiere: torna Golositalia, a Montichiari 4 giorni per l'HoReCa del Nord-Ovest.

| AdnKronos | commenti |

| AdnKronos | commenti |

Brescia, 18 feb. (Labitalia) - Conto alla rovescia per la 9a edizione di Golositalia, la manifestazione firmata da Italian Exhibition Group che da sabato 22 a mercoledì 26 febbraio, al Centro Fiera del Garda di Montichiari (Bs), sarà vetrina delle novità del settore e occasione di incontro e sviluppo per l’intera filiera dell’enogastronomia. Un appuntamento gettonatissimo dagli appassionati di food e al contempo la piattaforma di business di riferimento per l’Ho.re.ca. del Nord-Ovest. Dal 22 febbraio (e fino al 25) apre, infatti, al grande pubblico l’area Gourmet di Golositalia: il tradizionale appuntamento con le specialità culinarie più curiose, gli ingredienti più golosi e le materie prime più pregiate.

Gli appassionati del buon cibo di qualità avranno a disposizione un percorso di visita ricco di stimoli sensoriali attraverso i padiglioni 7 e 8 della fiera (ingresso consigliato padiglione 7 bis). Un vero e proprio paradiso per i foodies che potranno scoprire, degustare e acquistare prodotti tipici e insoliti da tutta Italia, compresa una selezione di aziende produttrici specializzate in alimenti per vegani e a marchio bio. Tante le novità del 2020 per un lunghissimo weekend di piacere.

Da domenica 23 (e fino a mercoledì 26 febbraio) Golositalia aprirà l’area professional. Attrezzature, tecnologie, impianti, accessori e prodotti del food & beverage animeranno l’area Foodservice della fiera che concentrerà nel padiglione 5 le attività di matching per il segmento del 'fuori casa', potenziando le occasioni d’affari e offrendo opportunità di formazione e crescita per i professionisti del pasto fuori casa. Le realtà più importanti della distribuzione e produzione presenteranno novità e tendenze utili per gli operatori di attività commerciali quali bar, ristoranti, pizzerie, hotel, strutture ricettive.

Tra le conferme del food & beverage, numerosi brand leader nel proprio segmento. Per la torrefazione il vicentino Caffè Vero, il bergamasco Caffè del Caravaggio, i bresciani Caffè Diego e Trismoka, che gioca in casa e anche quest’anno ha scelto il palcoscenico di Golositalia per le battute finali dell’avvincente Trismoka Challenge, l’atteso talent che seleziona i migliori aspiranti baristi delle scuole alberghiere ed è giunto alla 16ma edizione. Tra i grossisti del food la bergamasca Laura Catering con il marchio Scrocchiarella, specializzata nel bakery con prodotti surgelati per la panificazione e riferimento importante per le pizzerie del territorio grazie ad un’offerta di formazione mirata.

Oltre a colossi della distribuzione come Doreca, che si conferma tra i protagonisti della manifestazione (sul territorio nazionale offre una fornitura completa per l’intero settore dell’Ho.Re.Ca con 13.000 referenze food e beverage), anche diverse new entries. Esordiscono a Golositalia 2020 il distributore bresciano AC Trading, forte di un magazzino di 4.000 mq per la conservazione di prodotti freschi e surgelati; il bresciano Fusari, da oltre 60 anni distributore di birre, vini e liquori; i bergamaschi Taccolini di Lovere, importatore e distributore, tra gli altri, dei principali brand di recente acquisizione della tradizione birraria belga, e Anesa, importatore di specialità birraie internazionali. Altra conferma in ambito beverage, Mugelli di Desenzano del Garda.

L’offerta di attrezzature professionali è ben rappresentata da alcuni storici produttori bresciani come Tedeschi, da oltre 70 anni nella progettazione di grandi cucine, arredi su misura e forniture alberghiere, e Gandellini, che offre tra i suoi marchi un’ampia varietà di prodotti Lainox per la cottura, la preparazione, il lavaggio, la refrigerazione e la distribuzione di alimenti.

Completano l’offerta, per citare alcune delle principali aziende espositrici, le griglie professionali del produttore padovano Arris Catering, i macchinari e le tecnologie per cucine di Risto Attrezzature, piattaforma di e-commerce della palermitana Onorato Srl, i forni a marchio Rational presentati in fiera dal distributore locale Mantelli Giacomo. E, ancora, per l’arredo e la progettazione le bresciane G.F. Contract e Bonometti, la veronese Cecchetto e per le tecnologie per il punto vendita Crc Ghedi e la mantovana Trend Servizi con un’ampia gamma di bilance, casse telematiche, terminali Pos, misuratori fiscali, sistemi di raccolta degli ordini, lettori di barcode, dispositivi per la verifica di banconote e tutte le dotazioni necessarie alla buona gestione dell’attività, sia software che hardware.

Un importante focus sulla formazione sarà garantito dalla partnership con la Cast Alimenti (Centro Arte, Scienza e Tecnologia degli Alimenti), che rinnova anche in questa edizione l’offerta di eventi per i professionisti del food e per gli studenti. Attraverso Cast Professional organizzerà dimostrazioni e show cooking per gli operatori, con particolare attenzione alla cucina salutare e all'utilizzo delle nuove tecnologie. Con il programma 'Cast 4 school' si concentrerà su pillole formative rivolte agli studenti delle scuole alberghiere e non solo, mentre con il coinvolgimento dell’agenzia Welcome proporrà ai gestori di attività commerciali un approfondimento sulle strategie di comunicazione, dall’analisi di mercato alla promozione efficace.

Alla sostenibilità in cucina, infine, saranno dedicati alcuni incontri con le aziende del settore, affiancate dalla Cooperativa Cauto, nata a Brescia nel 1995, che approfondirà il tema dello spreco alimentare offrendo soluzioni green specifiche per la ristorazione.

 



AdnKronos

Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×