26 gennaio 2021

Treviso

Fiera4passi, boom di visitatori per la prima giornata

Al Sant'Artemio la XII edizione della manifestazione dedicata al commercio equo solidale

|

|

Fiera4passi, boom di visitatori per la prima giornata

TREVISO - Al via la XII edizione di Fiera4Passi con migliaia di visitatori che già hanno affollato il Parco Sant’Artemio di Treviso per raggiungere la realtà nazionale più significativa del commercio equo e solidale e dell’economia sostenibile (proseguirà il 1- 6 e 7 maggio 2017). Presenti al taglio del nastro, insieme a Mirko Della Libera Presidente della Cooperativa Pace e Sviluppo e ad Alessandro Franceschini coordinatore della Fiera, il Presidente della Provincia Stefano Marcon, il Sindaco di Treviso Giovanni Manildo con gli assessori Camolei e Gazzola e il consigliere Antonella Tocchetto, le parlamentari trevigiane Floriana Casellato e Simonetta Rubinato, il Presidente di Contarina Franco Zanata, Alberto Franceschini Presidente di Volontarinsieme CSV Treviso.

“Da 12 anni portiamo a Treviso realtà da tutta Italia e a livello internazionale, per mostrare concretamente proposte di economia sostenibile, di tutela dell’ambiente e valorizzazione delle diversità – ha dichiarato Mirko Della Libera Presidente Cooperativa Pace e Sviluppo – Il tema scelto per questa edizione è “Futuro al Lavoro” declinato partendo dalle parole chiave scelte per le cinque giornate di fiera, ovvero Partecipazione, Innovazione, PrimoMaggio, Sostenibilità e Dignità. Da sempre il nostro obiettivo è creare una cultura del lavoro equo, etico e innovativo, quest’anno reso ancora più concreto dalla presenza dei Sindacati che qui al Sant’Artemio porteranno il comizio e il concerto del Primo Maggio.”

“Un ringraziamento particolare agli oltre 500 volontari che rendono possibile la realizzazione di questa manifestazione, lavorando nei vari settori della Fiera– aggiunge Alessandro Franceschini - Quest’anno, in particolare, importante la presenza di 40 ragazzi del progetto Alternanza Scuola Lavoro, che hanno così modo di mettersi alla prova durante un evento di tale portata. 10 i richiedenti asilo che, grazie alla collaborazione con le cooperative La Esse e La Casa Rosa, danno il loro contributo durante la kermesse.” Grande attesa per il concerto della Gipsy Orkestar, di Eusebio Martinelli, un pomeriggio all’insegna dell’incontro, della musica e delle anteprime della 22^ edizione di GiaveraFestival, crocevia di incontri e culture. Sempre attivo, nel foyer della Provincia, la postazione del CPI e Città dei Mestieri, con incontri formativi sulle novità del Jobs Act, servizi offerti dai centri per l’impiego, supporto alla ricerca attiva di lavoro.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×