16 ottobre 2021

Treviso

Festa della Liberazione, le celebrazioni a Treviso per il 25 aprile

Commemorazione dei Caduti al Cimitero di San Lazzaro, sulle mura l'iniziativa della Rete degli Studenti Medi

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

25 aprile

TREVISO - Sarà una Festa della Liberazione ristretta alle rappresentanze delle autorità civicili e militari quella di domani a Treviso, per celebrare il 76°anniversario della Liberazione d’Italia dall'occupazione nazista e dal regime fascista.

A Treviso, domenica 25 aprile, si svolgerà la cerimonia di commemorazione dei Caduti nelle Guerre alla presenza dei rappresentanti delle Autorità Civili, Militari, dei Corpi Armati dello Stato e delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma di Treviso con labari e gagliardetti. Al cimitero Maggiore di San Lazzaro, alle ore 11, verranno resi gli onori ai Caduti da un picchetto d’onore dell’Esercito Italiano. Il silenzio d’ordinanza verrà eseguito dal violinista Antonio Dialti.

Nel pomeriggio invece i giovani della Rete degli studenti medi di Treviso hanno organizzato sulle mura cittadine una mostra a cielo aperto con le fotografie che raccontano la Resistenza e sottile della Liberazione. L’appuntamento è al Bastone San Marco dalle 15 alle 18.

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×