06 aprile 2020

Castelfranco

Festa del Bastardino a Castelfranco, sfilata e possibilità di adozioni

Viene celebrata anche la Giornata nazionale antiabbandono

| commenti |

| commenti |

CASTELFRANCO - Un momento imperdibile, per gli amanti e simpatizzanti dei quattro zampe dell’hinterland di Castelfranco, domenica 1 luglio con la prima Festa del Bastardino che si terrà nei giardini del Castello, fronte piazza Giorgione (lato nord-est). La manifestazione celebra, in contemporanea, la Giornata nazionale antiabbandono. Castelfranco rappresenterà, tra le 140 piazze d’Italia, l’appuntamento trevigiano.

Una manifestazione, patrocinata dell’Amministrazione comunale e con la collaborazione della Pro Loco, interamente dedicata agli animali, per dire no ai reati di maltrattamento e agli abbandoni.

 

Per l’intera giornata, l’Enpa fornirà un’occasione unica a tutti i cittadini per adottare il proprio migliore amico, cane o micio che sia. Si potrà scegliere tra i molti presenti, e tutti con il desiderio di non dover rientrare in canile e/o gattile a fine giornata.  “Abbiamo molti cani e gatti abbandonati e, la loro speranza è che, con l’occasione della Festa, numerosi di loro possano trovare una amorevole famiglia che li adotti”, spiegano da Enpa.

Ci sarà anche la possibilità per i tutti bimbi, di “sfogare” la loro brama di collezionismo con lo scambio delle agognate figurine dell’album “Amici Cucciolotti” e, in tema di Mondiali di calcio, il nuovissimo gioco “Cuccia Goal”!   Durante la manifestazione sarà possibile avvicinarsi ai numerosi tavoli informativi dell’Enpa (e altre Associazioni collegate) per porre qualsiasi quesito (maltrattamenti, ricerca senza animali, alimentazione, sterilizzazioni, abbandoni ecc,), acquistare simpatici gadget, iscriversi all’associazione, fare donazioni ecc.; ci sarà anche un Buffet con squisiti prodotti senza ingredienti animali o di origine animale e l’immancabile Pesca di beneficenza.

 

Tutto il ricavato sarà destinato dall’Associazione al sostentamento e cura degli animali che ospita e per la messa a punto del nuovo gattile di Conegliano che consentirà di lavorare ancora meglio.  Il clou della giornata sarà ovviamente la sfilata del Bastardino (iscrizione soli 6 Euro) alla quale tutti possono partecipare con il loro amico a quattro zampe, se in regola con l’iscrizione all’anagrafe canina.

Le categorie alle quali iscriversi sono quattro: Saggio - Sport...issimo – Tenero e Fotocopia del padrone.   

 

Un grazie da parte dell’Enpa al partner d’eccezione, Almo Nature, che accompagna nel progetto “Adozioni”, poiché, per i cani vincitori di ogni categoria saranno premiati con una super confezione di crocchette offerti dalla ditta.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×