04/07/2022poco nuvoloso

05/07/2022pioggia debole e schiarite

06/07/2022pioggia debole e schiarite

04 luglio 2022

Nord-Est

Fermato ladro acrobata, colpiva in pieno centro

L'uomo è stato sorpreso sabato scorso in città

|

|

il materiale sequestrato

UDINE - A seguito della recrudescenza dei furti in abitazione consumati nelle ultime settimane a Udine, dove l’autore agiva, in alcuni casi, arrampicandosi sulle abitazioni raggiungendo i piani superiori tramite le grondaie, tubature o ponteggi, personale della squadra mobile ha dato corso ad una serrata attività d’indagine che ha consentito la sera del 15 gennaio di individuare l’autore di alcuni furti consumati e tentati nei giorni precedenti.

L’uomo è stato fermato ad Udine mentre faceva rientro presso l’abitazione di una connazionale, ove dimorava.
All’atto del controllo l’uomo veniva trovato in possesso di arnesi atti allo scasso. Pertanto, veniva sottoposto a perquisizione che consentiva di rinvenire, all’interno dell’appartamento, almeno un centinaio di monili d’oro e vari preziosi, una quindicina di orologi di pregio, una ventina di monete antiche verosimilmente d’oro, diverse borsette griffate, nonché altri oggetti probabilmente di provenienza delittuosa.
Nel corso della stessa serata, due vittime dei furti consumati negli ultimi giorni hanno riconosciuto una parte dei monili sequestrati.

Viste le risultanze investigative, i gravissimi indizi di colpevolezza ed il concreto pericolo di fuga, l’uomo, d’intesa con la locale procura della repubblica, è stato sottoposto a fermo di p.g. ed associato alla casa circondariale di Udine per le ipotesi di reato di furto in abitazione e ricettazione. La connazionale, una signora 41enne, è stata indagata in stato di libertà per l’ipotesi di reato di concorso in ricettazione.

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×