06 marzo 2021

Treviso

Fermato dopo il coprifuoco: denunciato per ricettazione

Il 19enne bloccato a Istrana, girava con materiale rubato e un taglierino

|

|

il materiale sequestrato

ISTRANA - Un diciannovenne senza fissa dimora è stato denunciato per ricettazione e porto di oggetti atti ad offendere dai carabinieri di Istrana.

Il ragazzo, senegalese, è stato controllato mentre, alle ore 23.30 circa di domenica scorsa, 21 febbraio, si aggirava a piedi, con fare sospetto, in via Delle Alpi a Istrana.

Sottoposto a perquisizione, il giovane è stato trovato in possesso di un telefono cellulare rubato su un'auto a Rovigo il 4 febbraio scorso, una carta d'identità, tessera sanitaria e lettore Mp3 oggetto di altro furto su auto perpetrato in Piombino (LI) il 20 ottobre 2020, oltre ad un taglierino della lunghezza complessiva di 13 centimetri.

Quanto rinvenuto veniva sequestrato, in attesa dei successivi accertamenti, mentre il 19enne è stato anche sanzionato amministrativamente per aver violato il divieto di circolare oltre l'orario consentito.

 



Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×