28 marzo 2020

Castelfranco

Fanno finta di essere sordomute e chiedono soldi vicino al supermercato

Denunciate due giovani donne di origine rumena

| Matteo Ceron | commenti |

immagine dell'autore

| Matteo Ceron | commenti |

Fanno finta di essere sordomute e chiedono soldi vicino al supermercato

FONTE Facevano finta di essere sordomute e chiedevano dei soldi ai passanti dicendo che sarebbero serviti per la realizzazione di un centro destinato a fornire assistenza a bambini sordomuti come loro.

Ma non c’era nulla di vero in questo, tant’è che le due donne, una 21enne ed una 23enne romene senza fissa dimora e già note alle forze dell’ordine, sono state denunciate per truffa ed accattonaggio molesto.

 

Domenica mattina le due erano nei pressi del centro commerciale “Mega” di Fonte, lungo via Asolana. Qui hanno ricevuto del denaro, 14 euro per la precisione, da due uomini, che avevano creduto loro ed avevano fatto un’offerta.

Seppur esigua, la somma, poi sequestrata dai carabinieri, ha rappresentato il guadagno maturato truffando delle persone, cosa che ha fatto scattare la denuncia a carico delle due donne.

 



foto dell'autore

Matteo Ceron

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×