07/12/2021sereno

08/12/2021rovesci di pioggia

09/12/2021pioggia debole

07 dicembre 2021

Valdobbiadene Pieve di Soligo

"Falò certificato". In barba alle polemiche

44 panevin. E niente petardi, altrimenti scatta la multa

|

|

QUARTIER DEL PIAVE - Saranno dei “panevin certificati” quelli che verranno accesi la notte del 5 gennaio in tutto il Quartier del Piave. Lo assicura il presidente del Consorzio Pro Loco Quartier del Piave, Roberto Franceschet, che da 25 anni è alla regia dell’evento.

 

«Nei nostri Panevin si brucia solo legna – afferma Franceschet -, sono Panevin certificati. Ogni aderente sottoscrive un regolamento nel quale si impegna a seguire determinate regole, prima fra tutte bruciare solo legna. Poi, certo, c’è chi si accoda per bruciare altro e così nascono le polemiche, ma i nostri Panevin non hanno nulla a che vedere con questi».

 

Vietato in tutti i panevin l’accensione dei petardi: le multe potranno toccare anche i 500 euro. «I petardi non hanno nulla a che vedere con la tradizione – sottolinea il presidente del Consorzio – e negli anni siamo fortunatamente riusciti a eliminarli dai nostri Panevin anche grazie alla presa di posizione delle Amministrazioni».

 

Il 5 gennaio saranno ben 44 i Panevin che verranno accesi nel Quartier del Piave, da Col San Martino a Corbanese, da Mosnigo a Tovena. All’accensione di un primo Panevin seguiranno gli altri: alle 18 ci sarà la benedizione del fuoco a Valmareno, poi da qui le staffette raggiungeranno i vari Panevin e alle 20 ci sarà l’accensione.

 

C.B.

 

 



Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

immagine della news

31/07/2021

Amazon multata per 746 milioni di euro

Le autorità del Lussemburgo hanno ritenuto di fatto colpevole l’azienda di aver violato il Gdpr (Regolamento generale sulla protezione dei dati).

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×