02 aprile 2020

Treviso

FAHD, "SPIETATO KILLER CAPACE DI INTENDERE"

Parola di Leonardo Muraro, indignato per la richiesta di perizia psichiatrica

| Laura Tuveri | commenti |

| Laura Tuveri | commenti |

FAHD,

Castagnole - La notizia che il difensore di Fahd Boichou ha chiesto la perizia psichiatrica per il suo assistito, indigna anche il presidente della Provincia di Treviso, Leonardo Muraro, e prima ancora Federico Caner, consigliere regionale dello stesso partito di Muraro: la Lega Nord. “La perizia psichiatrica è uno scandalo – dichiara Muraro – che non ci provino neppure a inventarsi che Fahd è un pazzo.

Sappiamo tutti che quando ha compiuto quel gesto efferato, lo spietato killer era lucido e capace di intendere quello che stava facendo. Un animale spietato e feroce, una belva sanguinaria. Lo so che siamo in Italia e che i processi devono seguire il proprio corso – chiude Muraro – Ma davanti a certi episodi, non accetto sconti. Basta con questa inutile e ipocrita garantismo pietoso”. Parole durissime, dunque, contro il pare della piccola Arianna, morta per mano paterna lo scorso 24 febbraio assieme alla mamma Elisabetta.

 



Laura Tuveri

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×