01 aprile 2020

Treviso

Fa razzia di generi alimentari, scoperto ed arrestato

In manette un sessantenne rumeno pizzicato al supermercato Mega

| commenti |

| commenti |

Supermercato

TREVISO Stava facendo razzia di generi alimentari all’interno del supermercato Mega di via Noalese, quando è stato notato e bloccato dall’addetto al servizio antitaccheggio. È accaduto mercoledì pomeriggio, verso le 18,30.

Protagonista un rumeno sessantenne senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine.

 

Sul posto, dopo che è scattata la segnalazione da parte dei dipendenti del supermercato, è giunta una volante della polizia. Alla vista dei poliziotti lo straniero ha consegnato spontaneamente numerose confezioni di tonno ed altri generi alimentari, per un valore di circa 50 euro. L’uomo, che si è dimostrato in forte stato d’agitazione, ha dato risposte contraddittorie alle domande poste dagli agenti di polizia riguardo il mezzo con cui era giunto lì.

 

I poliziotti hanno perlustrato la zona ed hanno individuato la sua auto, con targa bulgara, all’interno della quale erano nascosti diversi generi alimentari ed oggetti dell’Ikea, precedente rubati in altri supermercati. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato e ricettazione.

 

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×