01 aprile 2020

Montebelluna

Fa il pieno, dimentica la pistola che schizza via e colpisce un altro cliente

L’incidente al distributore Rete Italia di Signoressa. Ferito un 32enne di Varago

| Matteo Ceron | commenti |

immagine dell'autore

| Matteo Ceron | commenti |

Fa il pieno, dimentica la pistola che schizza via e colpisce un altro cliente

TREVIGNANO – Fa rifornimento e si dimentica la pompa dentro al foro del serbatoio. Parte con la macchina non rendendosi conto di nulla, la pistola schizza via e finisce in testa di un altro cliente ad alcuni metri di distanza, che resta ferito.

Il singolare episodio si è verificato ieri nel tardo pomeriggio al distributore Rete Italia lungo la Feltrina, a Signoressa. A farne le spese è stato un 32enne residente a Varago.

Quest’ultimo era appena sceso dall’auto per fare rifornimento, stava per inserire il bancomat nella colonnina quando improvvisamente gli è arrivata la pistola in testa.

 

A quel punto anche l’automobilista disattento, un tedesco insieme ad altri due connazionali provenienti dall’aeroporto di Venezia, si è reso conto di che cosa aveva combinato.

È stato il primo a soccorrere il malcapitato. Sul posto è arrivata un’ambulanza del 118, che ha trasportato il 32enne in pronto soccorso a Montebelluna, per essere medicato.

Non ci sono state gravi conseguenze, avrà comunque una ventina di giorni di prognosi.

Sul posto anche i vigili del fuoco per mettere in sicurezza la pompa danneggiata.

 



foto dell'autore

Matteo Ceron

Leggi altre notizie di Montebelluna
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×