15 agosto 2020

Benessere

Eutanasia: 8 luglio nuova udienza processo Cappato-Welby per aiuto suicidio Trentini.

| AdnKronos |

| AdnKronos |

Eutanasia: 8 luglio nuova udienza processo Cappato-Welby per aiuto suicidio Trentini.

Roma, 6 lug. (Adnkronos Salute) - L'8 luglio, presso la Corte di Assise di Massa, nuova udienza del processo a Marco Cappato e Mina Welby per l'aiuto al suicidio fornito a Davide Trentini, 53enne malato di Sla da trent'anni che nell'aprile del 2017 decise di mettere fine alle sue sofferenze optando per il trasferimento in Svizzera. I due dirigenti dell'Associazione Luca Coscioni saranno dunque chiamati a difendersi. Torna in gioco la questione del diritto all'autodeterminazione individuale.

"Una realtà sociale, triste, che, con l'innalzamento della durata media della vita, è sempre più consistente, ma è trattata con indifferenza dalla politica ufficiale dei partiti", dichiara Cappato. "Di casi così ce ne sono a migliaia - aggiunge - A nulla è valso l'esplicito richiamo della Consulta al Parlamento, che fino ad ora non ha fatto altro che qualche audizione di esperti per prendere tempo, senza nemmeno arrivare alla formazione di un testo base su cui incardinare un dibattito sul tema, vista la contrarietà dei capi di tutti i partiti, di centro, di destra e di sinistra, 'populisti' e non, da Zingaretti a Salvini, da Meloni a Crimi".

Stasera alle 20.45 è in programma una diretta Facebook e Youtube sulla pagina dell'Associazione Luca Coscioni, per l'incontro online 'Quanto dista l'Eutanasia legale?', con ospiti tra gli altri Lorenzo D'Avack, presidente del Comitato nazionale di bioetica, e la compagna di DJ Fabo, Valeria Imbrogno.

 



AdnKronos

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×