25 settembre 2021

Calcio

Calcio

Euro 2020 / Italia campione

Gli azzurri battono l'Inghilterra ai calci di rigore in finale

|

|

il gol di bonucci

LONDRA - Italia campione d'Europa. Gli azzurri battono l'Inghilterra in finale ai calci di rigore. Dopo l'1-1 dei tempi regolamentari, che non cambia ai supplementari, epilogo dal dischetto. Decisiva la parata di Donnarumma su Saka.

 

LA PARTITA

Pronti, via e l'Inghilterra è in vantaggio. Trippier, innescato dall'apertura di Kane, trova spazio sulla fascia destra e ha il tempo di dosare il cross. All'altezza del secondo palo, Shaw è totalmente solo: sinistro al volo, 1-0 dopo 2 minuti. L'Italia incassa il colpo nell'avvio da incubo e cerca di riorganizzarsi, mentre Wembley è una bolgia e l'Inghilterra gioca sul velluto. Kane arretra e gestisce i palloni per i compagni, gli azzurri concedono spazi e faticano a trovare le misure. In avanti, l'Italia non crea praticamente nulla.

A centrocampo, i 5 uomini schierati da Southgate sono in costante superiorità numerica. La manovra azzurra non decolla, non arriva un pallone verso la porta di Pickford. Al 35', prime tracce di azzurro. Chiesa prende palla a metà campo e fa tutto da solo, puntando dritto verso l'area: sinistro da 20 metri, palla fuori. L'Italia avanza il baricentro e gestisce il possesso del pallone con ragnatele di passaggi. Gli azzurri però non trovano sbocchi: Immobile corre a vuoto e non incide minimamente. Pickford, prima del riposo, si sporca i guanti per controllare agevolmente una debole girata di Verratti: 0-1 al 45'.

In avvio di ripresa, l'Italia ha un'occasione con la punizione da 20 metri in posizione centrale. Insigne calcia cercando l'incrocio, palla fuori di un metro abbondante e chance sprecata al 50'. Al 56' la percussione di Chiesa crea i presupposti per l'inserimento di Insigne, tiro-cross dal fondo e Pickford controlla con qualche difficoltà. Il portiere inglese è prodigioso al 61', quando disinnesca la migliore opportunità azzurra: Chiesa si accentra e tira, la mano di Pickford evita il gol.

L'1-1 arriva, meritato, al 67'. Mischia su corner da destra, palla sul palo dopo l'intervento di Verratti e Bonucci piomba per il tap-in vincente: 1-1. Bonucci in cattedra al 73' con un lancio millimetrico per l'inserimento di Berardi, che solo davanti a Pickford non riesce a inquadrare la porta. Gli azzurri sembrano padroni del campo, l'Inghilterra non riesce a gestire il gioco con la fluidità vista nel primo tempo. L'Italia mantiene l'iniziativa, ma non arriva a impegnare Pickford. L'Inghilterra si limita a cercare le mischie su calcio piazzato: 1-1 al 90', si va ai supplementari.

L'Italia, con una sostituzione dopo l'altra, cambia volto e inserisce forze fresche. Bernardeschi, Belotti, Locatelli provano a tenere alta la squadra. L'unico brivido arriva al 103' con il cross di Emerson respinto da Pickford: Belotti non riesce a ribadire in rete. 

Poi si va ai rigori. Gigio Donnarumma (eletto miglior giocatore del torneo) para il rigore decisivo: Italia campione. 

 

ITALIA - INGHILTERRA 1-1

(calci di rigore 3-2, risultato finale 4-3)

GOL: 2' Shaw (In), 67' Bonucci (It)

 

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson (117′ Florenzi); Barella (54′ Cristante), Jorginho, Verratti (96′ Locatelli); Chiesa, Immobile (54′ Berardi), Insigne (91′ Belotti). A disp. Sirigu, Meret, Pessina, Acerbi, Bastoni, Florenzi, Toloi All. Mancini

Inghilterra (3-4-2-1): Pickford; Walker (119′ Sancho), Maguire, Stones; Trippier (71′ Saka), Rice (74′ Henderson, 119′ Rashford), Phillips, Shaw; Mount (99′ Grealish), Sterling; Kane. A disp. Ramsdale, Johnstone, Rashford, Mings, Coady, Sancho, Calvert-Lewin, James, Bellingham All. Southgate

Arbitro: Kuipers (NED)

Ammoniti: Barella, Bonucci, Chiellini, Insigne, Maguire, Jorginho

 

Sequenza rigori:

Berardi GOL

Kane GOL

Belotti PARATO

Maguire GOL

Bonucci GOL

Rashford PALO

Bernardeschi GOL

Sancho PARATO

Jorginho PARATO

Saka PARATO

 

Altri Eventi nella categoria Calcio

Vittorio Veneto
Vittorio Veneto

Calcio

Riscontrata una positività nella rosa della società moglianese

Covid, salta il match di campionato tra Union Pro e Vittorio Falmec

MOGLIANO - L'FC Union Pro 1928, società di Mogliano e Preganziol, segnala che la prima partita di campionato di Eccellenza da disputarsi in casa del Vittorio Falmec è stata rinviata a data da destinarsi a causa della positività di un giocatore moglianese.

Edoardo Zambanini
Edoardo Zambanini

Calcio

Il ragazzo trentino non ci ha pensato due volte a far prevalere il proprio spunto veloce andando a firmare così la terza vittoria consecutiva della Zalf Euromobil Désirée Fior in Toscana

Ciclismo, Coppa Ciuffenna: Zambanini firma la prima

CASTELFRANCO - Nel 2020, al primo anno tra gli Under 23, si era aggiudicato la maglia bianca al Giro d'Italia Giovani, un risultato che gli ha consentito di dimostrare le proprie qualità e di mettersi in luce attirando su di sé anche le attenzioni del mondo professionistico.

Luca Gotti (foto udinese.it)
Luca Gotti (foto udinese.it)

Calcio

Il tecnico presenzierà alla Conferenza dei Comandanti delle unità specializzate nella civil-military cooperation (Cimic) dei Paesi membri della NATO. Il Multinational Cimic Group ha sede a Motta di Livenza

L'allenatore dell'Udinese Luca Gotti sarà ospite a una conferenza della Nato

MOTTA DI LIVENZA - Il tecnico dell'Udinese Luca Gotti sarà ospite d’eccezione della CIMIC (civil-military cooperation) Units Commanders Conference (CUCC), ovvero la Conferenza dei Comandanti delle unità specializzate nella civil-military cooperation dei Paesi membri della NATO.

...

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×