27 novembre 2020

Conegliano

Escursionista coneglianese scivola in montagna e batte il capo contro un sasso: grave in ospedale

L'episodio è accaduto nel pomeriggio di oggi, mercoledì, in provincia di Pordenone

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

soccorso alpino

TRAVESIO (PORDENONE) - Un escursionista di Conegliano di 71 anni è ruzzolato per diversi metri riportando forti contusioni al capo e sul resto del corpo mentre scendeva lungo il sentiero 850a nel tratto ripido che da Casera Davass scende verso Toppo di Travesio, il cosiddetto Troi dal Catar.

L'uomo era in compagnia di altri escursionisti che hanno chiamato il NUE112. La Sores ha inviato sul posto l'elisoccorso e, a supporto, le squadre di terra della stazione di Maniago del Soccorso Alpino.

L'intervento si è svolto tra le 14 e le 15.30 e l'uomo è stato trasportato in codice 3 all'ospedale.
 

 



Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×