05 aprile 2020

Treviso

Escono a prendere una pizza e i ladri devastano l'abitazione: "Ci hanno distrutto casa in 17 minuti"

E' successo domenica sera a Treviso

| commenti |

| commenti |

furto in casa

TREVISO - Il tempo di uscire di casa per andare a prendere una pizza d’asporto e tornare. Ma è bastato un quarto d’ora ai ladri per entrare e mettere a soqquadro l’abitazione.

E’ successo domenica sera in via Piave, a Treviso. “Una volta tornati a in casa, dal cancelletto ho notato le luci accese e una figura scura dentro casa”, racconta la donna sulla pagina Facebook “Furti in Corso” - così ho allertato subito mio marito che si è subito messo a correre e gridare verso casa, ma non è riuscito a prenderlo. Nel frattempo ho prontamente chiamato il 113 e ci è venuto in soccorso anche il vicino. Ma niente, i ladri si erano già dileguati”. I ladri, racconta la proprietaria hanno rovesciato e buttato all’aria tutto in cerca molto probabilmente di contanti o gioielli, ma non avrebbero trovato nulla. “Sono riusciti a distruggermi casa in 17 minuti”.

L’ennesimo furto in casa ha generato un lungo dibattito sul gruppo Facebook seguito da oltre 18mila persone. Rabbia e paura i sentimenti più diffusi. “ “Non è possibile vivere perennemente con l’ansia e la paura anche dentro le nostre case, che dovrebbero essere un posto sicuro e tranquillo”.

 

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×