24/01/2022sereno

25/01/2022foschia

26/01/2022foschia

24 gennaio 2022

Treviso

Escalation di furti nelle case: "Più videosorveglianza e forze dell’ordine sul territorio"

Il presidente Anci Veneto Conte: "Abbiamo scritto al ministro Lamorgese affinché continui ad incrementare la presenza di forze dell’ordine nel nostro territorio"

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Mario Conte

TREVISO - Preoccupa l’ondata di effrazioni e di furti in casa, che, nelle ultime settimane, ha colpito varie zone della provincia da Breda di Piave a Santa Lucia di Piave e negli ultimi giorni ha messo sotto assedio le ville di Mogliano con tre colpi da parte di bande di malviventi, in quattro giorni. Ad allarme i cittadini il fatto che i ladri agiscono nel tardo pomeriggio, anche quando i proprietari si trovano in casa.

Sulla vicenda è intervenuto sindaco di Treviso e presidente Anci Veneto, Mario Conte, che ha ribadito la necessità di incentivare nelle città i sistemi di videosorveglianza e la presenza delle forze dell’ordine: “Voglio portare la mia solidarietà al sindaco di Mogliano, Davide Bortolato, che sta mettendo in campo quante più iniziative possibili per il controllo del territorio. Noi siamo fortemente convinti dell’importanza di incrementare la rete di videosorveglianza del territorio, come deterrente contro i malviventi. A Treviso, ad esempio. abbiamo superato le 150 telecamere tra targasystem, per rilevare attraverso la targa auto sospette, e videosorveglianza".

"Ma non dobbiamo fermaci - aggiunge Conte - Fondamentale la sinergia tra la polizia locale e le forze dell’ordine e la presenza di queste ultime sul territorio. Proprio come Anci Veneto invieremo una lettera al ministro dell’Interno Lamorgese affinché continui ad incrementare la presenza di forze dell’ordine nel nostro territorio”.

 

Leggi anche:

Ennesimo colpo in villa a Mogliano, questa volta a casa Furstenberg

 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×