23/05/2022pioggia e schiarite

24/05/2022possibili temporali

25/05/2022pioggia debole e schiarite

23 maggio 2022

Treviso

Epigrafe e fiori per piazza Rinaldi, la Lega: "E' morta"

Il funerale-protesta dei consiglieri legisti: "232 giorni di pedonalizzazione hanno svuotato la piazza"

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Epigrafe e fiori per piazza Rinaldi, la Lega:

TREVISO - Un “funerale” con tanto di epigrafe e fiori sulla fontana centrale della piazza. Così i consiglieri comunali della Lega Nord sabato hanno celebrato la fine di piazza Rinaldi, dopo la chiusura alle auto.

“Ancora addolorati - recita l’epigrafe affissa dalla Lega-, a 232 giorni dalla su smorte ricordano Piazza Rinaldi coloro che accedevano ai servizi comunali i fruitori del centro storico, i commercianti di piazza San Vito e Piazza Trentin, i residenti in centro storico e i cittadini tutti. Non fiori ma opere di rivitalizzazione per il centro storico”.

“Abbiamo celebrato con amarezza i 232 giorni dalla chiusura e conseguente morte di Piazza Rinaldi - dichiara il leghista Riccardo Barbisan - .Una piazza che non doveva essere pedonalizzata e che invece è stata chiusa solo per consentire la chiusura di piazza san Vito. E questo ha prodotto una piazza in stato comatoso”. I consiglieri della Lega contestano all’amministrazione Manildo anche i tempi scelti ed aver lasciato in stato di “abbandono” la piazza per mesi. “Perchè chiudere la piazza così tanti giorni prima rispetto alla partenza dei lavori? Perchè perdere 232 giorni (ad oggi) di incassi dei parcheggi? perchè privare la città di parcheggi proprio nel cuore del centro storico senza che la piazza sia adattata per altre funzioni? “Una scelta, quella sulla povera piazza Rinaldi - concludono - che non ci fa dormire sonni tranquilli relativamente alla imminente chiusura di piazza San Leonardo e piazza Santa Maria dei Battuti”, che partirà il prossimo 30 marzo.

Intanto il progetto, di cui si parla da mesi, che dovrebbe trasformare piazza Rinaldi con la modifica della pavimentazione, arredo urbano panchine e alberi, dovrebbe partire prima dell’estate.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

immagine della news

01/03/2021

Strade sicure: nasce il raggruppamento "Veneto"

La nuova riorganizzazione, studiata dal Comando Forze Operative Nord di Padova e proposta allo Stato Maggiore dell'Esercito, ottimizzerà i rapporti della forza armata con le prefetture e le forze di polizia

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×