05/12/2021rovesci di pioggia

06/12/2021sereno

07/12/2021velature lievi

05 dicembre 2021

Lavoro

Enpacl, 'da Covip equivoco su nostro saldo negativo'.

| AdnKronos |

| AdnKronos |

Enpacl, 'da Covip equivoco su nostro saldo negativo'.

Roma, 15 ott. (Labitalia) - "Un grossolano equivoco". Così l'Enpacl, la cassa di previdenza dei consulenti del lavoro, definisce il dato diffuso ieri dalla Commissione che vigila sui fondi pensione, la Covip, nell'ambito del Quadro di Sintesi sugli Enti di previdenza dei liberi professionisti, relativo all’anno 2020. "Tra gli altri dati, Covip evidenzia, a pagina 7, -spiega Enpacl- il “Saldo per contributi e prestazioni per singola cassa di previdenza” in cui viene assegnato a Enpacl un saldo negativo di 65 milioni di euro. Si tratta di un grossolano equivoco".

Per Enpacl, Covip "anziché considerare i contributi di competenza, ha preso a riferimento i flussi di cassa 2020 dell’Ente, fortemente condizionati dalle scelte operate dall’Assemblea dei Delegati e dal Consiglio di Amministrazione, che hanno voluto sostenere in concreto gli iscritti attraverso lo slittamento dei termini di versamento di ben 106 milioni della contribuzione obbligatoria 2020, conseguenza della emergenza epidemiologica ed economica tuttora in corso".

"Viceversa, l’Ente dei Consulenti del Lavoro ha chiuso il bilancio del 2020 con avanzo previdenziale di quasi 53 milioni di euro, -sottolinea ancora l'Enpacl- per effetto di 209 milioni di euro di contributi posti a carico degli iscritti e di 156 milioni di euro di prestazioni erogate nel medesimo esercizio, tra cui lo straordinario stanziamento di complessivi 18 milioni per prestazioni di natura assistenziale. Tali dati sono contenuti nel bilancio di esercizio 2020 che Enpacl ha approvato ad aprile scorso, inviato agli organi vigilanti e immediatamente pubblicato on line, nella sezione “Amministrazione trasparente” del sito web www.enpacl.it, perciò facilmente consultabile da parte di tutti, anche di Covip".

 



AdnKronos

Annunci Lavoro

Cerchi o offri lavoro? Accedi al servizio di quice.it. Seleziona tipologia e provincia per inserire o consultare le offerte proposte!


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×