28/05/2024pioggia

29/05/2024parz nuvoloso

30/05/2024pioggia

28 maggio 2024

Castelfranco

Encomio ai carabinieri che arrestarono Steve Quintino

Il 19enne di Riese era in fuga dopo aver compiuto tre rapine e causato in un incidente la morte di un ciclista

|

|

Steve Quintino

RIESE PIO X / PADOVA – Ieri a Padova, in occasione del 209° anniversario della fondazione dell’Arma, è stato consegnato un encomio semplice all'appuntato scelto Matteo Montemarano e al carabiniere Mattia Prosdocimo. Il riconoscimento è stato assegnato per ai due militari per aver bloccato la fuga di Steve Quintino: il 19enne di Riese Pio X che nel corso della mattinata dal 1° ottobre 2022 dopo tre rapine d'auto provocò anche un incidente in cui perse la vita un ciclista.

Ma ecco la motivazione ufficiale dell’encomio: "Addetto a stazione distaccata nel corso di servizio esterno automontato, in qualità di capo equipaggio, evidenziando spiccata professionalità, elevato senso del dovere, forniva determinante contributo, unitamente ad altro militare, nelle ricerche di un soggetto in fuga, autore pochi minuti prima di un omicidio stradale, di più rapine aggravate e dello speronamento del mezzo militare. L'intervento si concludeva con il rintraccio del soggetto, in grave stato di alterazione psicofisica, ed il suo arresto, scongiurando così più gravi conseguenze".

Leggi anche:
Chi è Steve Quintino e perché sabato mattina ha scatenato l’inferno 

 



Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×