22 settembre 2021

Castelfranco

Elisa studiava per diventare infermiera: era anche volontaria della Croce Rossa

Amici e colleghi ricordano la 19enne che stamattina all'alba ha perso la vita in un grave incidente stradale

| Angelo Giordano |

| Angelo Giordano |

Elisa

RIESE PIO X - Nel pomeriggio l’Ulss Dolomiti in una nota ha manifestato il proprio cordoglio per la scomparsa di Elisa Girolametto, la giovane di soli 19 anni deceduta stamani in un tragico incidente stradale.

Infatti la giovane frequentava il primo anno del corso di laurea in infermieristica dell’Università di Padova, nella sede di Feltre.

Stamattina Elisa si stava recando in una casa di riposo di Montebelluna in quanto tirocinante.

Era anche una volontaria della Croce Rossa di Bassano del Grappa. In una nota i colleghi la ricordano così: «Oggi il nostro Comitato vive un giorno di grande dolore, è venuta a mancare in un tragico incidente la nostra volontaria Elisa Girolametto.

Elisa era molto attiva con i volontari giovani e nei servizi sanitari, stava frequentando la facoltà di scienze infermieristiche e stava svolgendo il tirocinio in una casa di riposo. Tutti i Volontari sono vicini ai genitori, alle sorelle, e al fidanzato Giorgio Gheno, per far sentire loro l'affetto e la vicinanza della famiglia di Croce Rossa che ha visto Elisa partecipare attivamente alla vita del nostro Comitato.

Mancano le parole, ma siamo sicuri che la nostra presenza porterà un po’ di conforto. Il pensiero del Presidente e del Consiglio è rivolto a chi ha condiviso con lei questi anni e i nostri obiettivi».
 

 

LEGGI ANCHE

Muore nel rogo dopo l'incidente d'auto, Riese in lutto per Elisa

 

Finisce fuori strada e l'auto prende fuoco: morta una ragazza

 


| modificato il:

Angelo Giordano

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×