20 settembre 2021

Treviso

Elezioni, Villorba in Azione corre da sola: "Non ci riconosciamo nella scelta del candidato del Pd"

La lista civica ha annunciato l'uscita dalla colazione di centrosinistra CambiAmo Villorba

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Silvia Barbisan

VILLORBA - A inizio luglio l’annuncio di Villorba in Azione dell’entrata nella coalizione di centrosinistra CambiAmo Villorba per le elezioni amministrative del prossimo ottobre. E ora il dietrofront. La formazione si presenterà con una propria lista civica autonoma.

“La trattativa con CambiAmo Villorba è stata lunga e purtroppo infruttuosa - spiega Silvia Barbisan, referente locale di Azione - La richiesta di Villorba in Azione alla coalizione era chiara: presentare un’alternativa civica, nuova alla Lega di Salvini e di Serena, che ora candida a sindaco l’assessore Soligo”.

“In un primo momento, avevamo individuato in CambiAmo Villorba la proposta più coerente con i nostri principi: per prossimità al territorio e ai quotidiani bisogni dei villorbesi. Proprio per questo avevamo chiesto di impiegare nel progetto amministrativo le effettive competenze dei cittadini, fuori da logiche e nomine di Palazzo. Siamo ben consci che Pd fosse di fatto “l’azionista di maggioranza” della coalizione, e per questo non abbiamo posto alcuna pregiudiziale a che il candidato sindaco fosse espresso dai democratici ma che non fosse espressione della nomenclatura di partito”. Villorba in Azione quindi non ha trovato la quadra sul candidato sindaco e ha scelto di andare da sola.

“Corriamo per dare un’assistenza sempre più efficiente a famiglie e anziani con una vera politica fiscale a favore della natalità - continua Barbisan - Vogliamo supportare strategicamente il tessuto economico villorbese, lavoriamo affinché venga colta l’occasione della riconversione green e sostenibile delle nostre imprese per dare un futuro all’economia locale e a chi verrà dopo di noi; non vogliamo più vedere un territorio consumato dal cemento. In particolare, vogliamo presentare una credibile proposta di riqualificazione della zona industriale e della viabilità delle frazioni”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×