13 agosto 2020

Nord-Est

Elezioni regionali in Veneto, si vota il 20 e 21 settembre

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Elezioni regionali in Veneto, si vota il 20 e 21 settembre

Si vota per le elezioni regionali in Veneto, e c’è anche la data. Si andrà alle urne il 20 e 21 settembre, lo stesso giorno della tornata elettorale per lo svolgimento del referendum sulla riduzione dei parlamentari e per le elezioni suppletive nei collegi uninominali 03 della Sardegna e 09 del Veneto.

 

"Confermo che il Veneto andrà all'election day il 20 e il 21 settembre. Finalmente il Governo è arrivato a questa sofferta decisione. Se avessero, tuttavia, accolto la proposta dei presidenti delle Regioni, si sarebbe già votato, in un periodo sicuro dal punto di vista sanitario", ha dichiarato il presidente Luca Zaia.

 

"Prendiamo comunque atto della decisione del Governo - continua - e provvederò a firmare il decreto di indizione delle consultazioni regionali nei termini previsti dalla legge, la quale recita che il provvedimento venga adottato e pubblicato almeno 50 giorni prima della data fissata per l'apertura delle urne". Si apre quindi quello che si annuncia un intenso periodo di campagna elettorale, quest’anno inevitabilmente condizionata dall’emergenza sanitaria.

 

Lo rivelano i dati della Governance Poll” pubblicata circa un mese fa da Il Sole 24 Ore, che davano Zaia primo tra tutti i colleghi presidenti di regione. Numeri che parlano di una crescita di quasi venti punti percentuali a cinque anni dall’elezione: rispetto al 50,1% ottenuto nel 2015 Zaia è balzato al 70%.

 

"Un plebiscito – aveva commentato il quotidiano - che cancella d'un colpo anche gli insuccessi raccolti dalla battaglia identitaria sull'autonomia: tema che rimane determinante agli occhi di tanto elettorato veneto, ma che fin qui ha prodotto solo una lunga litania di ultimatum inascoltati. La nuova impennata è ovviamente figlia del Covid, o meglio della determinazione con cui un modello fatto di tamponi a tappeto e sanità territoriale è riuscito fin qui a evitare l'ecatombe".

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×