25 ottobre 2021

Treviso

Elezioni amministrative, Zorzi: “Per le destre solo un gioco di potere

“Per noi una grande sfida per il bene delle nostre comunità”

| Margherita Zaniol |

| Margherita Zaniol |

Giovanni Zorzi, segretario provinciale del Partito Democratico a Treviso

TREVISO - “Il Partito Democratico è pronto a fare la sua parte. Le elezioni amministrative del prossimo ottobre rappresentano per noi la grande occasione di dare ai nostri concittadini sindaci e amministrazioni all’altezza delle sfide che la pandemia sta imponendo alle comunità locali”. Lo afferma Giovanni Zorzi, segretario provinciale del Partito Democratico a Treviso.

Da Conegliano a Montebelluna, da Oderzo a Villorba, i nostri circoli hanno svolto un lavoro encomiabile per riunire tutte le forze che si riconoscono nel campo del centrosinistra in proposte unitarie e coerenti, rappresentate da candidature credibili e competitive – dice ancora il segretario del Pd -. Rafforzamento di quei servizi essenziali per rendere la vita dignitosa a chi ha pagato il prezzo più alto della pandemia e tutela dell’ambiente saranno i nostri cavalli di battaglia. Agli elettori noi ci presentiamo consapevoli, determinati e uniti, a differenza dei nostri avversari che hanno perso questi mesi a litigare e dividersi, senza troppo curarsi della straordinarietà del momento che stiamo vivendo e che sta lasciando famiglie, giovani e lavoratori in profondo stato di incertezza. Per noi conta il bene delle comunità che ci candidiamo ad amministrare, per loro, invece, sembra solo un gioco di potere, tutto interno ai loro gruppi dirigenti”.

“Purtroppo, da queste spaccature, quello che appare è l’affermarsi di un blocco di destra Lega-Fratelli d’Italia, che con la tradizione amministrativa e la cultura politica di questa provincia ha poco a che fare – conclude Zorzi -. Sono convinto che gli elettori sapranno riconoscere nella responsabilità delle nostre posizioni e nel coraggio delle nostre idee la prospettiva più affidabile a cui consegnare il futuro del proprio comune”.

 


| modificato il:

Margherita Zaniol

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×