21 ottobre 2021

Cronaca

Elefante ricorda il medico che lo ha curato 12 anni prima

L'animale vive allo stato selvatico ma riconoscendo il dottore ha allungato la proboscide per salutarlo

| Tracy Ngumbao Jefwa |

immagine dell'autore

| Tracy Ngumbao Jefwa |

elefante amico

THAILANDIA - Una foto che racconta una storia tenera, quella di Plai Thang, un elefante di 31 anni che allunga la proboscide al medico che 12 anni prima lo aveva aiutato quando sembrava spacciato. Il dottor Pattarapol Maneeon questo mese è tornato in Thailandia per una riunione, quando, pattugliando i boschi di Rayong, nell’est del paese, ha sentito un barrito che gli ha fatto ricordare un suo ex paziente pachiderma.

Vedendo l’animale il dottore ha allungato la mano e inaspettatamente Plai Thang ha ricambiato il gesto con la sua proboscide. Si era ricordato del medico che nel 2009 lo aveva salvato, entrando così in contatto per la prima volta dopo molti anni, con un essere umano.

FOTO pubblicata da www.dailymail.co.uk  

 


| modificato il:

foto dell'autore

Tracy Ngumbao Jefwa

Dello stesso argomento

immagine della news

26/10/2014

A caccia di... husky!

Singolare vicenda venerdì a Oderzo. Un esemplare di Siberian Husky scappa dal veterinario. Ritrovato dopo diverse ore e molti chilometri

immagine della news

09/04/2013

La tigre ha la diarrea!

Il veterinario Renzo Piccin alle prese con i “problemi intestinali” della tigre del circo di Praga

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×