26/01/2022foschia

27/01/2022nebbia a banchi

28/01/2022parz nuvoloso

26 gennaio 2022

Conegliano

Electrolux: crisi forniture, fermo nuovo impianto "Genesi"

Ritardo arrivo componenti in nave da Turchia

|

|

electrolux susegana

SUSEGANA - "Genesi", l'impianto di produzione a elevatissima tecnologia inaugurato il 21 ottobre scorso nel sito di Electrolux Italia di Susegana, da martedì è fermo a causa della mancanza di evaporatori, componenti che sono giunti in ritardo dalla Turchia via nave al porto di Trieste, e che avrebbero accumulato ulteriori tempi di attesa a causa della difficoltà di reperimento di autotrasportatori.

 

Lo riferiscono le rappresentanze sindacali interne, precisando che non è stato fatto ricorso alla cassa integrazione. I lavoratori dedicati alle linee produttive, per le quali l'azienda ha investito circa 130 milioni di euro, sono infatti stati redistribuiti ad altre mansioni. Il problema di fornitura avrebbe comportato finora la mancata produzione di circa un migliaio di frigoriferi di nuova concezione, la cui progettazione non consente l'utilizzo di evaporatori montati su modelli precedenti. Si prevede che la linea Genesi possa riprendere l'operatività entro la giornata di oggi.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×