18 maggio 2021

Conegliano

Electrolux: ai dipendenti la possibilità di vaccinarsi all’interno degli ambienti di lavoro

L'azienda ha aderito ai protocolli attuativi sottoscritti tra Confindustria, parti sociali e istituzioni

| Riccardo D'Argento |

| Riccardo D'Argento |

electrolux

SUSEGANA - Electrolux partecipa alla campagna vaccinale per contrastare la diffusione del Covid-19, aderendo ai protocolli attuativi sottoscritti tra Confindustria, Parti sociali e Istituzioni, e offrendo ai propri dipendenti, su base volontaria e secondo i criteri di priorità previsti dalla legge, la possibilità di vaccinarsi all’interno degli ambienti di lavoro.

 

“L’azienda sta lavorando per definire tutti i dettagli del piano di vaccinazione aziendale. Saranno allestite delle aree sanitarie dedicate dove i medici competenti e altro personale sanitario effettueranno le vaccinazioni, oltre che aree idonee all’attesa e allo stazionamento per l’osservazione dopo l’inoculazione”, si legge in una nota diffusa da Electrolux.

 

L’avvio del piano vaccinale sarà preceduto da una campagna informativa che vedrà anche il supporto dei medici competenti.

 

“L’attuazione dei protocolli e del piano vaccinale aziendale sarà subordinata all’effettiva disponibilità delle dosi vaccinali - continuano dall’azienda -. Le modalità di adesione e di attuazione del piano vaccinale verranno comunicate ai dipendenti nelle singole sedi di Electrolux in Italia”.

 



Riccardo D'Argento

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×