26 settembre 2021

Mogliano

Eccellenze moglianesi: il professor Giacomo Zanus protagonista di un innovativo intervento chirurgico

È stato anche il medico che ha operato Marta Novello a marzo

| Manuel Trevisan |

immagine dell'autore

| Manuel Trevisan |

Il professor Giacomo Zanus

MOGLIANO VENETO – Tra le eccellenze di cui la città di Mogliano Veneto può andare fiera trova spazio senza alcun dubbio il professor Giacomo Zanus, primario del reparto di Chirurgia Generale 2 dell’ospedale Ca’Foncello di Treviso.

Il professore moglianese di recente è stato protagonista di un intervento chirurgico innovativo, condotto insieme al Dott. Marco Brizzolari e al Dott. Ugo Grossi. Si tratta di un’operazione che ha permesso l’asportazione di un tumore del retto per via transrettale senza necessità di eseguire alcun taglio e quindi risultando meno invasiva per il paziente.

“La sanità veneta si conferma eccellente e siamo orgogliosi che anche in questo settore la città di Mogliano sia degnamente rappresentata” – commenta il sindaco Davide Bortolato.

Zanus nasce a Mogliano nel 1964. Dopo aver frequentato il liceo Berto prende la laurea nel 1989 in Medicina e Chirurgia all’Università di Padova con il massimo dei voti e la lode. Ripete questo eccellente risultato anche nel 1994, quando si specializza in Chirurgia Generale. Nel corso della sua carriera professionale lavora in vari ambiti della chirurgia, interessandosi in particolar modo di quella epatica e addominale. Vanta anche di esperienze a livello internazionale: presso la Divisione Trapianti sia nell’Università di Pittsburg che al Mount Sinay Hospital di New York. Nel 2018 diventa primario della IV Chirurgia del Cà Foncello.

Il professor Zanus sta particolarmente a cuore a Mogliano anche per avere operato Marta Novello, la ragazza brutalmente accoltellata a Marocco nel mese di marzo.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Manuel Trevisan

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×