06/10/2022parz nuvoloso

07/10/2022sereno

08/10/2022poco nuvoloso

06 ottobre 2022

Treviso

In due sullo scooter, poi il tragico schianto: 22enne e 17enne perdono la vita

Il maggiore lavorava in un'azienda di Villorba, il minorenne era studente al Mazzotti di Treviso

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

le vittime

CARBONERA - Stavano proseguendo da Treviso a Carbonera, dove abitava il minore dei due.

Quando a un tratto, forse per una distrazione o per l’asfalto viscido, il 22enne alla guida ha perso il controllo dello scooter rubato poco prima a Treviso a un 38enne trevigiano in via Castello d'Amore, poco lontano dallo stadio e della caserma della Polizia locale.

Il mezzo si è schiantato contro un muretto lungo via Brigata Marche: in questo modo hanno perso la vita Es-Safi Abdessamad, 21enne originario del Marocco, impiegato in un'azienda di Villorba e residente con la famiglia a Mogliano, oltre a Balde Mamadou Bassirou, studente all'istituto turistico Mazzotti di Treviso.

Il maggiore dei due ha studiato in Francia. Lascia i genitori, un fratello e una sorella.

L’allarme è scattato verso l’1.20 di lunedì notte. Subito sul posto Vigili del Fuoco, Forze dell’ordine e il personale del Suem 118.

I sanitari purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dei due ragazzi.

I Carabinieri stanno indagando per ricostruire nel dettaglio il tragico episodio.

 


| modificato il:

Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×